Convenzione BenEssere in famiglia – sintesi per i colleghi

Anche quest’anno e stata rinnovata la convenzione tra Cadiprof e PLP Psicologi Liberi Professionisti, uno tra i primi accordi in Italia che garantisce agli utenti un rimborso della spesa di consulenze psicologiche.

Chi può aderire

Tutti i colleghi iscritti agli albi italiani degli psicologi e aderenti all’Associazione di categoria PLP Psicologi Liberi Professionisti.

Come aderire

  1. Sei non sei ancora socio PLP, iscriviti online da qui;
  2. Se ancora non hai redatto il tuo profilo professionale, puoi gestire il profilo dall’area riservata;

Qual è il periodo di copertura

La convenzione è garantita dal 1 marzo 2019 al 28 febbraio 2020. Successivamente, valutate le richieste degli utenti, potrà essere prorogata con un incremento della spesa impegnata.

Quali sono i vantaggi per i colleghi aderenti

  • Un target di utenza (dipendenti degli studi professionali) accuratamente informato sulla convenzione;
  • una vetrina professionale. Ciascun collega avrà a propria disposizione una pagina web professionale, personalizzabile nei contenuti, rintracciabile attraverso un motore di ricerca dotato di filtri (territorio; anagrafica; area professionale; ecc.) e sponsorizzata da Confprofessioni e PLP attraverso i media nazionali ;
  • a fronte di una visita gratuita di valutazione dell’opportunità di un trattamento psicologico e una scontistica del 10% sulla propria parcella, i colleghi assicureranno ai propri pazienti un rimborso del 50% della stessa parcella, realizzato da Cadiprof. Gli utenti saranno dunque incentivati, in caso di bisogno, a rivolgersi ai colleghi PLP, per usufruire di una visita gratuita ed uno sconto del 10+50% sull’intero trattamento.

Quanto mi costa aderire alla convenzione

L’adesione alla convenzione è gratuita per i soci, come tutti gli altri servizi ad essi riservati.

Il bacino di utenza Cadiprof

I dipendenti degli studi professionali in Italia sono attualmente 185.480, come di seguito distribuiti per regione:

LOMBARDIA 45.887 24,7%

VENETO 24.240 13,1%

EMILIA-ROMAGNA 19.283 10,4%

PIEMONTE 18.898 10,2%

TOSCANA 14.990 8,1%

LAZIO 14.273 7,7%

LIGURIA 6.359 3,4%

MARCHE 5.889 3,2%

FRIULI-VENEZIA GIULIA 5.453 2,9%

TRENTINO-ALTO ADIGE 5.403 2,9%

SICILIA 5.096 2,7%

PUGLIA 4.169 2,2%

CAMPANIA 3.971 2,1%

UMBRIA 3.413 1,8%

SARDEGNA 3.263 1,8%

ABRUZZO 1.770 1,0%

CALABRIA 1.637 0,9%

BASILICATA 646 0,3%

VALLE D’AOSTA 468 0,3%

MOLISE 372 0,2%

Le aree d’intervento

Sostegno alla genitorialità:

  • nel momento della scelta di avere un figlio;
  • nelle problematiche a essa connesse (difficoltà nella procreazione, fecondazione assistita, ecc.);
  • nel cambiamento che la nascita determina nell’equilibrio della persona, della coppia e/o della famiglia;
  • nelle fasi di sviluppo della relazione con il figlio che, con il mutare dell’età, presente problematiche sempre nuove;
  • supporto per i problemi legati alla scuola del figlio (difficoltà scolastiche, demotivazione e disagio, orientamento agli studi, ecc.).

Sostegno relativo a momenti di criticità della vita:

  • scelta dell’IVS (Interruzione Volontaria della Gravidanza);
  • gravi eventi (morti accidentali/precoci congiunti; catastrofi/incidenti gravi; malattie gravi);
  • supporto per le problematiche di coppia, anche relativamente alla conciliazione famiglia/lavoro;
  • separazione e/o divorzio;
  • problematiche dell’età evolitiva;
  • sostegno alle attività di caregiver nei riguardi di disabili, anziani e gravi ammalati in casa, in risposta al nuovo fenomeno di “generazione sandwic” intesa come quella che è chiamata ad occuparsi al contenpo dei figli e dei genitori anziani;
  • abusi e dipendenze (ludopatia; abuso di alcol e/o sostanze)

Supporto relativo all’ambito lavorativo:

  • prevenzione del burnout;
  • coaching sulle competenze trasvesali;
  • ottimizzazione della gestione del tempo;
  • prevenzione dello stress lavoro correlato;
  • coaching di comunicazione efficace.

clicca qui per maggiori informazioni
clicca qui per scaricare il Regolamento ufficiale relativo alle prestazioni psicologiche in convenzione CADIPROF

Cos’è Cadiprof

La CADIPROF, operativa dal 1° gennaio 2005, è la Cassa di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori degli Studi Professionali che gestisce ed eroga le prestazioni di assistenza sanitaria e socio-sanitaria a favore dei lavoratori che, in applicazione del CCNL Studi Professionali, vengono iscritti alla Cassa.

Le sue attività si inquadrano nel più ampio sistema di welfare contrattuale finalizzato dalle Parti Sociali ad assicurare ai lavoratori degli studi professionali, oltre che tutele in campo socio-sanitario (CADIPROF), anche la formazione professionale continua (FONDOPROFESSIONI) e tutti quegli interventi a sostegno dell’attività professionale e del lavoro dipendente, coerenti con le moderne dinamiche del mercato del lavoro (E.BI.PRO.).

Nasce come Associazione nel 2003, costituita dalle Parti Sociali (Soci Fondatori) in attuazione della normativa stabilita dal Verbale di Accordo del 24 ottobre 2001.

Oggi è regolata dagli articoli 13 e 16 del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i Dipendenti degli Studi Professionali,dallo Statuto e dal Regolamento amministrativo.

Cos’è PLP Psicologi Liberi Professionisti

L’associazione di categoria Psicologi Liberi Professionisti (PLP) persegue il fine di contribuire allo sviluppo del Paese nei termini sia del benessere della persona che sul piano economico.
Al fine di realizzare questi obiettivi PLP promuove e tutela il lavoro degli psicologi, dei quali è attiva rappresentante nelle Istituzioni pubbliche, nel tessuto socio-economico italiano e nel mercato professionale europeo, con il Desk Europa con sede a Bruxelles, attraverso interventi professionali integrati con le forze sociali e produttive, in primo luogo con gli altri liberi professionisti.
Il rafforzamento e l’ammodernamento delle tradizionali forme del lavoro dello psicologo si integrano, in questa direzione, con la ricerca di nuove professionalità in linea con lo sviluppo dell’intero Sistema Paese e dunque con approccio sistemico PLP aderisce alla principale organizzazione di rappresentanza dei liberi professionisti in Italia ConfProfessioni.

Ulteriori vantaggi per i soci di PLP

Oltre la possibilità di aderire alla convenzione Cadiprof – BenEssere in famiglia, PLP offre ai propri iscritti numerosi servizi, tra cui:

  • l’utilizzo della rete interprofessionale, regionale e nazionale, Confprofessioni;
  • una pagina web professionale con url dedicato (es: www.plpitalia.it/professionistiplp/mariorossi), interamente gestibile, nei contenuti, dal singolo professionista;
  • la partecipazione ai gruppi di lavoro;
  • la possibilità di proporre e gestire progetti sperimentali territoriali, nazionali ed europei, con il supporto tecnico e la sponsorizzazione di PLP;
  • la possibilità di partecipare ai progetti esistenti;
  • aggiornamento professionale;
  • l’utilizzo di una rete professionale provinciale, regionale e nazionale;
  • la tutela professionale ecc.

Download locandina

Regolamento