I Liberi Professionisti in Sicilia – Realtà, bisogni e prospettive

A Palermo, il prossimo 27 giugno, Confprofessioni Sicilia e Adepp presentano i risultati dell’indagine sulla realtà professionale dell’Isola.
Intervengono il presidente nazionale della Confederazione, Gaetano Stella, e l’assessore regionale all’Istruzione e Formazione, Bruno Marziano

Il prossimo 27 giugno, a Palermo, presso il Palazzo dei Normannidalle ore 11.00 alle 13.30, saranno presentati i risultati dell’indagine sulla realtà professionale siciliana promossa da Confprofessioni Sicilia e Adepp (l’Associazione degli enti previdenziali privati – tra cui anche ENPAP).

Dario Dolce dell’Osservatorio Liberi Professionisti e Nicolay Catania Segretario generale PLP (Psicologi Liberi Professionisti) illustreranno i dati relativi alle dimensioni, ai bisogni e alle aspettative dei professionisti siciliani. Sulle prospettive evolutive del comparto a livello nazionale e regionale si confronteranno, invece, il presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, l’assessore all’Istruzione e alla Formazione Professionale della Regione Sicilia, Bruno Marziano, e Francesco Verbaro dell’Adepp. Introduce i lavori la presidente di Confprofessioni Sicilia, Palma Balsamo.

L’indagine si propone di fornire un importate supporto all’Osservatorio sulle competenze delle professioni, istituito presso l’Assessorato alla formazione della Regione Siciliana per delineare gli interventi a sostegno dei professionisti dell’Isola e individuarne i fattori di sviluppo. L’Osservatorio è previsto dal protocollo d’intesa per la collaborazione in materia di supporto, comunicazione e promozione del lavoro autonomo e dell’attività dei liberi professionisti, sottoscritto il 7 dicembre 2016, tra l’assessore Bruno Marziano, il presidente Gaetano Stella e Adepp.

Potrebbero interessarti anche...