Area cittadini

In piena coerenza con i nostri scopi statutari realizziamo regolarmente numerose iniziative con i Cittadini, sempre all’insegna della massima attenzione alla qualità delle attività proposte, tra le quali:
– sessioni di sensibilizzazione sull’importanza del benessere personale e professionale, dove la figura dello Psicologo può avere un ruolo prioritario
– sessioni di informazione sulla figura e sulla professionalità dello Psicologo (e differenze con altre professionalità quali Psichiatri, Counselor, Coach…)
– laboratori sulle varie applicazioni della Psicologia, utili a far toccare con mano l’importante utilità della professione dello Psicologo
– seminari, workshop, convegni sulla Psicologia e le sue varie applicazioni
– conferenze stampa / comunicati stampa sui temi caldi della professione di Psicologo d’interesse di tutti
– ogni altra attività che pensiamo possa essere utile a veicolare la promozione e la corretta informazione sulla Psicologia e sulla figura degli Psicologi, d’interesse del grande pubblico

Chi è lo Psicologo
Lo Psicologo è un laureato in Psicologia, che, dopo aver completato un tirocinio annuale post lauream professionalizzante, ha sostenuto e superato con successo l’esame di stato (di abilitazione alla Professione). Per esercitare la professione di Psicologo è obbligatorio essere iscritti all’Albo professionale (sez. A dell’Albo). L”articolo 1 della L.56/89 recita: “La professione di Psicologo comprende l’uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità. Comprende altresì le attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tale ambito”.
Lo Psicologo opera sia nel settore privato (come Libero Professionista o esercitando in strutture private e/o convenzionate), che nel settore pubblico (Aziende Sanitarie, Ospedali, Servizi socio-sanitari dei Comuni, Province, Regione ed altri Enti locali

Chi è il Dottore in Scienze e Tecniche Psicologiche
Il Dottore in Scienze e Tecniche Psicologiche è un laureato in Psicologia (laurea triennale), che, dopo aver completato un tirocinio semestrale post lauream professionalizzante, ha sostenuto e superato con successo l’esame di stato (di abilitazione alla Professione). Per esercitare la professione di Psicologo è obbligatorio essere iscritti all’Albo professionale (sez. B dell’Albo).

Chi è lo Psicoterapeuta
Lo Psicoterapeuta è uno Psicologo abilitato (o un medico), che dopo un percorso di studi teorico/pratici di durata almeno quadriennale presso una scuola di specializzazione pubblica o privata riconosciuta (consulta l’elenco delle scuole di specializzazione riconosciute dal MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, su www.miur.it/ElencoSSPWeb) ha sostenuto e superato l’esame di abilitazione all’esercizio dell’attività psicoterapeutica (ai sensi dell’art. 3 della Legge 18 febbraio 1989 n.56). Per esercitare la professione di Psicoterapeuta è obbligatorio essere iscritti all’Albo professionale (sez. A dell’Albo).

Chi è lo Psichiatra
Lo Psichiatra è un medico (non è uno Psicologo), Specializzato in Psichiatria. In quanto medico, a differenza dello Psicologo e dello Psicoterapeuta, è abilitato alla somministrazione di farmaci.

Per maggiori approfondimenti:
clicca qui per scaricare la Legge 18 febbraio 1989 n. 56 – Ordinamento della professione di psicologo
clicca qui per scaricare il Codice Deontologico degli Psicologi Italiani
clicca qui per consultare l’Albo Unico Nazionale degli Psicologi italiani